Commenta per primo
Cagliari-Lecce 0-0

Cragno 6,5: si fa trovare sempre pronto quando chiamato in causa. Provvidenziale la parata su Farias negli ultimi minuti.

Walukiewicz 5,5: inizia bene poi soffre le giocate di Farias.

Klavan 6,5: molto bravo a contenere Babacar nel duello fisico.

Lykogiannis 5,5: sbaglia l’aggancio che permette a Falco di poter concludere in modo pericoloso.

Nandez 6,5: partita perfetta sia sulla fascia destra da dove provengono tutti i pericoli ed anche quando viene verso il centro del campo dove recupera parecchi palloni e fa giocate di qualità.

Ionita 6: prestazione più di quantità che di qualità.

(22' s.t. Birsa sv)

Nainggolan 6: qualche spunto interessante tra le linee dove riesce a rendersi pericoloso, lascia il campo anzitempo per guai muscolari.

(dal 29' p.t. Ragatzu 5,5: dopo l’ingresso gioca a fasi alterne ma poco per impensierire gli avversari)

Rog 6,5: ottimo in cabina di regia, è lui a costruire dal basso le azioni.

Mattiello 5,5: poche azioni passano dai suoi cross, si fa vedere poco.

(22' s.t. Faragò sv)

Simeone 5,5: si divora tanti gol anche a pochi centimetri dalla porta come il colpo di testa prima dell’intervallo.

Joao Pedro 5,5: ha creato poco rispetto al solito. Partita incolore.

(dal 39' s.t. Pereiro sv)


All. Zenga 5,5: prestazione dalle due facce, primi 20 minuti dominati ma la squadra non concretizza ma quando sale il Lecce rischia di subire il gol. Nella ripresa il copione è simile: i suoi provano a spingersi in avanti ma non segnano e rischiano però in difesa.