168
Cagliari-Roma 3-2 nel match delle 18 di domenica, nella 33esima giornata di Serie A. Con questo risultato la squadra di Leonardo Semplici, alla terza vittoria consecutiva dopo quelle con Parma e Udinese, si porta a 31 punti, raggiungendo Benevento e Torino (che però ha due partite in meno). I sardi ora sono pienamente in corsa per una salvezza che, fino a due settimane fa, sembrava utopistica. La squadra di Paulo Fonseca invece si avvicina con una sconfitta all'appuntamento di giovedì, quando sarà impegnata nell'andata delle semifinali di Europa League contro il Manchester United. 

La partita della Sardegna Arena è divertente e ricca di gol e di occasioni. Nel primo tempo, i padroni di casa passano subito in vantaggio con Lykogiannis, che al 4' insacca sfruttando un colpo di tacco di Joao Pedro, mentre gli ospiti pervengono al pareggio al 27' con Carles Perez, su imbucata di Pellegrini. Nella ripresa il Cagliari segna due volte, con Marin al 57' (assist di Simeone) e con Joao Pedro al 64', di testa su angolo di Marin, mentre la Roma accorcia le distanze con Fazio, al 69', anch'egli di testa, su angolo battuto da Perez.

DOPO LA PARTITA RESTA SU CALCIOMERCATO.COM PER L'APPROFONDIMENTO DI MAIDA.