12

Di nuovo in campo, un mese dopo l'infortunio. Antonio Cassano è pronto tornare a vestire la maglia dell'Inter per le ultime due giornate di campionato, nelle quali i nerazzurri, fuori dall'Europa League, dovranno salvare soprattutto la faccia. Stramaccioni domenica con il Genoa non avrà Jonathan e Ranocchia, ko dopo la sfida con la Lazio, ma recupererà il talento di Bari Vecchia, che fino alla lite di inzio marzo con il suo tecnico è stato il valore aggiunto.

In queste settimane Cassano è stato in silenzio, non ha commentato il momento dell'Inter e non ha voluto parlare di futuro. Quel futuro che resta ancora in bilico, nonostante un contratto fino al 2014.  Il suo agente ha ricevuto offerte da Qatar ed Emirati Arabi, più un sondaggio del Monaco, ma la volontà del Pibe de Bari è quella di restare in Italia, vicino alla "sua" Genova. La Sampdoria ha escluso una trattativa per il ritorno, ecco perchè per Cassano potrebbe arrivare il rinnovo annuale, ma ad un ingaggio inferiore ai 2,7 milioni che attualmente percepisce.