23

Attacco Juventus: Boakye va all'Elche, per Matri sembra profilarsi un futuro al Milan e per Quagliarella spunta (o meglio, rispunta) lo Shakhtar Donetsk.

E' proprio il tecnico degli ucraini, Mircea Lucescu, a uscire allo scoperto, ai microfoni di Tuttojuve.com: "Quagliarella è un grandissimo giocatore, lo prenderei subito. Dipende non solo da noi, ma non credo sia facile convincerlo ad accettare l'Ucraina".

Il rumeno prosegue: "Posso confermare che lo volevo e già due mesi fa mi ero interessato a lui. Allora però non fu possibile impostare la trattativa... Vediamo in quest'ultima settimana. I tempi sono ristretti. Possbile che magari si riapra qualcosa con i bianconeri".