Commenta per primo

Domani toccherà al difensore dell'Atalanta Thomas Manfredini presentarsi davanti al procuratore federale Stefano Palazzi. Dopo Doni, un altro giocatore bergamasco dovrà chiarire la sua posizione in relazione allo scandalo calcioscommesse. Dalla sua deposizione potrebbe anche dipendere il futuro dell'Atalanta, a rischio sanzione per responsabilità oggettiva.