11
Intervenuto ai microfoni di Sport Mediaset, il centrocampista del Milan, Hakan Calhanoglu, ha dichiarato: "Coronavirus? E' stato un periodo difficile, ma mi sono allenato bene anche a casa".

SUL RUOLO DA 'DIECI' - "Mi piace molto, sono libero, mi sento molto meglio". 

SU IBRA - "Quando è arrivato mi ha dato subito il suo abbraccio. Ha una passione incredibile, fuori dal campo è molto simpatico, la nostra amicizia è molto bella".

SUL FUTURO - "Voglio continuare così, mancano 11 partite, poi vediamo. Parlare ora è presto, qui mi sento molto molto bene, sono felice al Milan. Vincere qualcosa in carriera mi manca. Spero di farlo qui".