La Barclays, già partner della Premier League dal 2001, ha annunciato di aver stretto un accordo triennale di sponsorizzazione con la Women's Super League, il massimo campionato femminile inglese. Le cifre trapelate dai media britannici parlano di 10 milioni di sterline versate dal colosso bancario nelle casse della lega. Tale accordo permetterà per la prima volta alle giocatrici che vinceranno il campionato di ricevere un premio (si parla di 500 mila sterline) e dovrebbe contribuire notevolmente allo sviluppo del calcio femminile inglese, già di ottimo livello.