Commenta per primo
Dal ritiro della Nazionale, Antonio Candreva ha parlato in conferenza stampa, soffermandosi sul ruolo ricoperto in azzurro: "E' diverso da quello che faccio nella Lazio, ma in entrambi i ruoli cerco di fare la doppia fase, è così che si fa nel calcio moderno. Io cerco sempre di fare il meglio".

ORIUNDI - Candreva ha anche parlato della convocazione degli oriundi Eder e Vazquez, che ha sollevato molte polemiche: "Secondo me sono un valore aggiunto per la Nazionale, stanno facendo molto bene in campionato e si sono inseriti bene nel gruppo".

LAZIO E LOTITO - Spazio poi ovviamente alla Lazio, che sta vivendo un'ottima stagione: "Peccato per la sosta: volavamo sulle ali dell'entusiasmo dopo sei vittorie consecutive. Ci sono tanti scontri diretti alla fine, cercheremo di arrivarci al massimo delle forze: vogliamo tornare in Europa e giocarcela con tutti in questo finale di campionato. Lotito ha un bellissimo rapporto con il gruppo, anche se lo vediamo poco. Ha fatto tantissimo per la Lazio e la portata a vincere tre trofei".