3
"Quando si è presentato il giorno dopo qualcosa sarà successo". Così Fabio Capello sul caso di Mauro Icardi: "I giocatori non possono accettare una cosa del genere, non oso immaginare cosa sia successo. Per fare il capitano non devi solo scambiare il gagliardetto o scambiare la maglia e poi però il capitano vero ce l’hai a casa”.