Commenta per primo
In attesa della sfida tra Italia e Spagna valida per la semifinale di Nations League, Fabio Capello ha parlato degli Azzurri. Ecco come si è espresso sulla questione centravanti a Il Corriere dello Sport: "Con la Spagna senza Immobile? Si parla di Insigne falso nueve, ma a me piace di più sul lato sinistro. In generale ritengo che i calciatori debbano essere messi nei ruoli naturali. Ma se Mancini ritiene che sia funzionale da finto centravanti l’esperimento ci può stare".
 
Ancora sul reparto avanzato: "Problema centravanti? Non credo. Immobile è bravo, lotta, apre spazi per i compagni. Certo non riesce a esprimersi ai livelli della Lazio. Questione tattica? Questo è un problema relativo. Credo sia più un discorso di pressione psicologica e di velocità del gioco: a livello internazionale si va più forte".