3
Carrera, braccio destro di Antonio Conte sulle panchine della Nazionale e della Juventus ha rilasciato a Libero un'intervista in cui parla del futuro di alcuni allenatori:

SPALLETTI E GATTUSO - “Ciò che è avvenuto tra Spalletti e Icardi? Non conosco i dettagli, ma un tecnico non può mai perdere il controllo della squadra. L’importante, in questi casi, è avere l’appoggio del club. Resta? Se arriva in Champions secondo me sì; stessa cosa dico di Gattuso".

CONTE E ALLEGRI - "Io il nuovo Antonio Conte? È un grande complimento. Sogno di diventare come lui, magari alla Juve e in Nazionale. Se torna in Italia? Secondo me sì ma non alla Juve: Allegri resta".