17
Un colpo tentato con insistenza dall'ex ds Branca, ma senza successo. A distanza di anni, arriva la conferma: Casemiro è stato davvero vicinissimo all'Inter. È lo stesso centrocampista del Real Madrid a raccontarlo a Movistar Deportes, parlando dei primi due anni senza continuità con i blancos e della decisione nel 2014 di trasferirsi al Porto, grazie anche a Julen Lopetegui: "Avevo la possibilità di andare all'Inter, al Siviglia e al Porto. Lui mi ha chiamato e mi ha convinto. È stata la decisione migliore della mia vita. Lopetegui è un grande allenatore, mi ha aiutato molto e ho giocato delle ottime partite. Quando sono tornato al Real avevo più esperienza, avevo giocato in Champions, ero un altro giocatore".