6

L'operazione Babù (preso e poi ceduto per liberare un posto da extracomunitario per Gervinho) da parte della Roma ha fatto storcere il naso a molti. 'La nostra è una virtuosa applicazione della legge - le parole di un esponente del club giallorosso riportate dal Messaggero -. Permettiamo a calciatori praticamente espulsi dal sistema di tornare a giocare all'estero percependo uno stipendio che in Italia non avrebbero più. Ovviamente non è beneficenza, dietro ci sono degli interessi, ma si tratta comunque di operazioni lecite e intelligenti'.