Commenta per primo

'A questo punto della stagione nessuno si aspettava la Lazio in testa alla classifica, ma è lì con merito e credo anche con ambizioni importanti per il futuro'. Vincenzo Montella, ospite ai microfoni di Toscana Tv, da ex giallorosso commenta così il primato della squadra di Reja, riconoscendo i meriti dei biancocelesti in serie A dopo otto giornate.

'Bisognerebbe conoscere bene le dinamiche - ha aggiunto, parlando del caso Mutu, l'ex attaccante -. L'immagine del giocatore e della persona non ne viene esaltata, anzi è sporcata da quanto accaduto lo scorso week-end, ma per arrivare a fare certi gesti vuol dire che sta vivendo da tempo un periodo poco sereno'.