25
Ronaldo non verrà processato per stupro: sulla base della revisioni delle informazioni presentate, il giudice ha dichiarato che le accuse di violenza sessuale nei confronti del portoghese non possono essere dimostrate "oltre ogni ragionevole dubbio". La Contea di Clark, nel Nevada, ha stabilito che difatti non c'erano prove sufficienti per incriminare Cristiano, dunque per affrontare un processo. Dieci anni dopo, si chiude una vicenda a tratti pesante e difficile da digerire. Non finirà tuttavia qui: in ballo resta ancora la causa civile dalla quale difendersi, fatta partire dalla Mayorga parallelamente a quella penale.