18
Ancora poche ore e poi si entrerà ufficialmente nel mercato di gennaio. Un mese intenso, con tante squadre che cercheranno una soluzione agli errori commessi in estate. E c'è una telenovela che dura proprio dalla scorsa estate e potrebbe trovare la sua conclusione nelle prossime settimane: quella relativa a Mohamed Salah. E' fissata infatti per il 25 gennaio l'udienza relativa al trasferimento dell'esterno egiziano.

TRE SQUADRE INTERESSATE - La Roma, attuale squadra di Salah, non dovrebbe correre troppi rischi. Situazione diversa per le altre due società coinvolte: Fiorentina e Chelsea. Il club di Abramovich potrebbe essere condannato a pagare una multa, mentre la Fiorentina potrebbe ricevere un risarcimento danni.

L'AGENTE TRANQUILLO - Non sembra preoccupato dell'udienza l'agente di Salah, Ramy Abbas, che attraverso un post pubblicato sul suo account Twitter ha sottolineato come non si aspetta nessun provvedimento particolare. "Sapete cosa succederà il 25 gennaio? - si legge nel suo tweet -. Niente".