15
Trenta milioni di euro, una somma davvero importante quella che la Fiorentina vorrebbe ricevere dal Chelsea per il cosiddetto caso Salah. A scriverlo è La Nazione che specifica come questa composizione si basa sul lucro cessante e il dato emergente. Una cifra a cui i legali viola sono arrivati calcolando le mancate prestazioni del giocatore, il fatto che poi sia andato alla Roma, e anche per una cifra importante, le spese sostenute per acquisire Kalinic dal Dnipro. Difficile fare previsioni su come finirà la vicenda, anche se il giornale citato vede una squalifica del giocatore come la soluzione più probabile. Il tutto nel silenzio della Fifa che si è presa davvero un tempo molto lungo per arrivare alla sentenza.