543
L'avvocato Maria Turco, una delle protagoniste delle intercettazioni relative al 'caso Suarez', scrive una lettera relativa alla propria posizione nella vicenda. La Turco, che collabora con l'avvocato Luigi Chiappero, ammette di aver messo in contatto lo staff di Luis Suarez con l'Università per Stranieri di Perugia, ma precisa, fra le altre cose, di non aver mai chiesto trattamenti di riguardo per l'attaccante uruguaiano, di proprietà del Barcellona e, all'epoca dei fatti, fra gli obiettivi di mercato della Juventus (che nel testo della lettera non viene citata esplicitamente). 

Di seguito il testo completo della lettera.