Commenta per primo

L'allenatore del Catania Marco Giampaolo parla della sconfitta contro il Gemoa, a partire dall'esordio dal primo minuto del brasiliano Martinho: "È un esordiente ma ha le qualità che mi servivano per giocare con Izco, per chiudere e per fare le ripartenze veloci. Il gol subito? Tutto è nato da una nostra azione d'attacco, con Capuano che ha fatto una lunga discesa, ma poi è rientrato stanco e non ha avuto la forza di chiudere Rossi. Abbiamo subito gol in una delle poche occasioni concesse".

"Quella di oggi è stata una grande prestazione contro una squadra che gioca un calcio complicato e che può mettere sotto chiunque", conclude Giampaolo.