Commenta per primo

L’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco, difende la squadra dalle critiche arrivate nonostante il successo casalingo sul Parma.
"Non è stata una partita facile contro il Parma ma anche noi abbiamo avuto le nostre occasioni - ha fatto notare il dirigente del club etneo - Sento già critiche nei confronti del Catania e Giampaolo. Ma per quale motivo? Il Catania è una squadra forte, ha battuto bene una compagine di spessore, sapendo soffrire e stringere i denti. Del resto il campionato di serie A 2010/2011 è duro, tutti sono pronti a dare battaglia e se non sai soffrire diventa complicato riuscire a centrare l’obiettivo prefissato. Conta il risultato, più di ogni altra cosa perché la serie A, soprattutto quest’anno, è molto livellata. Cominciare con queste critiche, come se fossimo una realtà tipo il Barcellona è sbagliato".