Commenta per primo

Dopo la gara con l'Inter, a Sky parla Rolando Maran, tecnico del Catania: "I ragazzi hanno fatto la partita che dovevano fare, purtroppo abbiamo fallito troppe occasioni da gol e abbiamo pagato alla prima azione subita. C'è rammarico per l'episodio di Gomez che poteva valere l'1-1, ma la squadra ha dato buone risposte. In quel momento non mancava così tanto alla fine e poteva darci una spinta in più. Accettiamo il verdetto del campo, ma resta il rammarico perchè eravamo in partita. L'Inter ci ha tolto spazio di manovra, non siamo riusciti ad esprimere la nostra velocità. Nel finale abbiamo concesso qualche contropiede di troppo perchè la squadra spingeva, ma la strada è quella giusta".