Commenta per primo
L'allenatore del Catania Rolando Maran ha presentato lo scontro salvezza di domani contro il Sassuolo: "Partita importantissima e comunque al di là di questa sfida contiamo di giocarci altre finali. Sarà una gara giocata sui nervi ma anche sulla tattica visto che la posta in palio è altissima. Bisognerà avere l'atteggiamento che mettiamo contro squadre più blasonate. Servirà massima attenzione in ogni momento e guardia sempre alta con il Sassuolo. Sarebbe un errore enorme sottovalutare la squadra neroverde. Catania aggressivo o guardingo? Dobbiamo aggredire i nostri avversari domani specie nella zona nevralgica del campo. Di Francesco ha cambiato qualcosa visto che domenica scorsa non ha subito gol a Bologna. E' una squadra ben organizzata, con tante alternative e velocità davanti. Servirà coraggio e lucidità giusta. Stadio pieno? Ci galvanizzerà anche a noi trovare bolgia al Mapei Stadium".