Commenta per primo

Durissima nota della squadra dell'Fc Catanzaro alla vigilia del match con la Vigor Lamezia. La riportiamo integralmente Con il presente comunicato la squadra rende noto all'intera città di Catanzaro la propria posizione in merito alle ultime vicissitudini societarie. Nonostante le ripetute e mai mantenute promesse (pagamenti dei numerosi stipendi arretrati) ancora una volta ci sentiamo presi in giro da questa ''pseudo-società'. Di seguito elenchiamo alcune delle difficoltà che la squadra e gli addetti ai lavori incontrano quotidianamente

Stipendi arretrati di cinque mesi, Calciatori sfrattati da vari alberghi, Mancanza di materiale sportivo, Acqua da bere, Acqua calda per fare la doccia, Medicinali, Prodotti per lavare indumenti sportivi, Mancanza di campi per fare l'allenamento ….ecc. ecc.

Venite a vedere per credere. Nonostante ciò tutta la squadra continua a dimostrare una grande professionalità ed il proprio attaccamento alla maglia. Alla luce di tutto ciò chiediamo a VOCE ALTA che TUTTI gli attuali azionisti affidino le proprie quote nelle mani del primo cittadino (così come ha già fatto autonomamente il Dottor Soluri). Così facendo riteniamo che i tifosi (quelli che amano veramente il Catanzaro) possano ritornare a fare il tifo per i colori giallorossi e che finalmente l'imprenditoria locale possa dare un vero sostegno economico alla squadra. Nonostante ciò la squadra continuerà sempre e comunque ad onorare questi colori solo e soltanto per il bene della città che non merita questo scempio.