2

Il Real Madrid ha già il gradimento di Cavani ed è uno dei club più ricchi del mondo: due ottimi motivi per considerare la strada in discesa, se e quando l’offerta al Napoli sarà formalizzata. Ma ci sono altrettanti ostacoli che possono fare saltare l’affare.

Il primo è legato proprio alla potenza economica degli spagnoli, talmente ben messi da non poter certo chiedere lo sconto a De Laurentiis. Il secondo, invece, alla mancanza nell’organico delle merengues di una contropartita tecnica gradita agli azzurri, con cui dare una sforbiciata almeno ai 63 milioni della clausola: pesanti da pagare in contanti, per via del fair play, perfino per la società madrilena.

(Repubblica - Edizione Napoli)