13
Accostato alla Juventus, Ousmane Dembélé, attaccante del Barcellona, in scadenza nel 2022, parla del suo futuro a BeInSport: "Il mio futuro? Mi resta ancora un anno di contratto. Non c’è stato ancora nessun colloquio con il nuovo consiglio, ma sono felice e mi sento bene. Il nuovo presidente che è arrivato non lo conosco molto bene, ma è molto vicino ai giocatori. Vedremo come andrà. Mi sento bene da quando sono tornato. È vero che ora difendo di più contro gli avversari . Lenglet mi prende in giro e mi dice che devo ‘grattare’ di più. Il mio stile di vita è molto buono. Non è questo che mi ha fatto soffrire tante volte in passato. La gente parla senza saperlo , tutto qui. Inoltre, ultimamente mi infortunio molto meno".