Commenta per primo
Alla vigilia della sfida contro il Parma, nella consueta conferenza stampa di presentazione al match, il tecnico del Cesena Pierpaolo Bisoli carica la squadra: “Cercheremo di provare a vincere la gara, vorremmo partire bene. L’entusiasmo sarà fondamentale per affrontare al meglio la massima serie. Una vittoria iniziale ci darebbe convinzione nei mezzi e una forte iniezione di fiducia. Di fronte avremo un’ottima squadra che l’anno scorso ha guadagnato sul campo l’Europa League, persa poi per motivi burocratici. Abbiamo grande rispetto del Parma ma vogliamo partire col piede giusto. È una squadra di grande valore, che ha cambiato poco e che ha giocatori di grande rendimento”. Il tecnico del Cavalluccio potrà contare sul gruppo che lo scorso anno ha conquistato la serie A: “Ripartiremo dal nucleo storico dell’anno scorso che ha fatto un’impresa straordinaria. Questo gruppo ha grande voglia di misurarsi con le squadre della massima serie. Dovremo esaltare le nostre qualità e limitare i nostri difetti.  Affronto l’esordio in Serie A con il Cesena con serenità e col sorriso sulle labbra, l’obiettivo è ottenere il massimo per il bene della Società, dei giocatori e dell’ambiente. È un sogno che si avvera, per me è un grande traguardo, sono partito col Porretta dalla Promozione e sono felice di quanto fatto finora”. Infine, non può mancare una domanda sul mercato, a due giorni dalla chiusura: “Sono contento della rosa, la squadra ha una fisionomia ben precisa ed è unita verso l’obiettivo dei 40 punti. Mi auguro che Carbonero si adatti al meglio al calcio italiano. Qui c’è tanta tensione e tanta tattica, dovremo avere pazienza”.