Commenta per primo

Massimo Ficcandenti parla così della sfida con la Lazio: " Sabato ci aspetta una partita difficile, in settimana ci siamo allenati bene, in un clima positivo e sereno, le ultime partite che abbiamo fatto hanno premiato il nostro gioco. La Lazio ha una rosa molto competitiva, è una partita difficile da leggere per noi, perchè dopo un derby perso ci possono essere delle scorie di smaltire ma ci può anche essere una forte voglia di riscatto da parte della Lazio, insomma aspetti positivi e negativi si equivalgono e lo stesso vale per i giocatori che sostituiranno gli squalificati di sicuro daranno tutto per mettersi in mostra.Su Reja dico che lo stimo molto, sta facendo molto bene, io l'ho conosciuto a Verona e a Torino quando giocavo.In questo momento dobbiamo sfruttare le occasioni che si presentano, a Roma quindi dovremo stare molto attenti a non subire il gioco della Lazio e riuscire a fargli male con le nostre ripartenze. Sulla corsa salvezza dico che forse noi siamo più abituati all'idea di dover lottare e al dovere stare sempre in apnea, altre squadre che si trovano nella nostra zona di classifica magari lo sono meno. Alcuni dubbi di formazione li ho, vedremo tra oggi e domani, anche Santon è da valutare."