5
"Questa storia è una pagliacciata! Li sfido a pubblicare l'offerta del dettaglio": così Enrico Preziosi avrebbe commentato la decisione resa nota ieri dalla holding italo-britannica Gestio Capital di ritirare la propria proposta d'acquisto del Genoa.

Il patron rossoblù, che già lo scorso agosto aveva riservato parole poco onorevoli nei confronti della cordata londinese capitanata da Andrea Raddrizzani e Matteo Manfredi, avrebbe seccamente liquidato un nuovo tentativo di rilancio ribadendo il proprio pensiero nei confronti dei possibili acquirenti.

La frase di Preziosi, intercettata dal Secolo XIX che la riporta sulla sua edizione odierna, confermerebbe i dubbi avanzati dall'imprenditore irpino nei confronti di un'offerta ritenuta priva di garanzie e assolutamente inadeguate.

Nel giro di meno di una settimana vengono così a cadere entrambe le proposte d'acquisto avanzate nel corso dell'estate nei confronti del club più antico d'Italia. Prima della Gestio Capital, infatti, era stato il magnate marocchino Rahhal Boulgoute a comunicare la propria rinuncia al pacchetto di maggioranza del Genoa.