Commenta per primo

Sul fronte societario c'è da registrare l'uscita di scena del Fondo Clessidra, che dichiara: 'Non ci sono trattative per l’acquisto dell'As Roma'. Mentre prende piede la pista-Sawiris. La maxi-fusione tra il magnate egiziano, proprietario di Wind, e i russi della VimpelCom potrebbe aprire nuovi, interessanti scenari. Fonti societarie non smentiscono e annunciano novità per il prossimo mese.

(Leggo - Edizione Roma)