477
L'Inter torna a vincere in Champions a San Siro dopo quasi due anni dall'ultima volta. Tre gol per riaprire il discorso qualificazione, che in realtà non si era mai chiuso del tutto. Simone Inzaghi aveva annunciato che sarebbe stata una squadra arrabbiata, ed effettivamente i nerazzurri hanno dominato la gara con lo Sheriff vincendo per 3-1. Tra i migliori in campo c'è Edin Dzeko, sempre al centro delle azioni nerazzurre prima e dopo aver sbloccato la gara al 34' con una gran girata di sinistro. 1-0 all'intervallo, nella ripresa i nerazzurri vengono ripresi da una gran punizione di Thill con un sinistro a giro sul quale forse Handanovic arriva un po' in ritardo.

Passano sei minuti e Arturo Vidal prima scambia con Dzeko e poi lascia partire un sinistro vincente sul primo palo che riporta avanti i nerazzurri. A chiuderla ci pensa Stefan de Vrij, che sfrutta una sponda di Dumfries da calcio d'angolo e a poco più di 20' dalla fine segna il 3-1 finale. Prima vittoria in Champions per l'Inter di Inzaghi, che dopo il ko col Real Madrid e il pareggio con lo Shakhtar sale a 4 punti nel girone dietro allo Sheriff e le Merengues a quota 6.