4
Andrea Agnelli, numero uno della Juventus, è vicino alla presidenza dell'Eca, European Club Association, cioè l'organismo che rappresenta le società calcistiche a livello europeo, quello che ha lo scopo di proteggere e promuovere i club d'Europa. Come riferisce la Gazzetta dello Sport, infatti, Agnelli gode di un'ottima fama presso i grandi club, e sembra destinato a subentrare a Rummenigge. Sarà il Board dell'Eca a votare il 5 settembre a Ginevra. Agnelli pare non avere avversari, ed è improbabile pensare ad una manovra mossa dai piccoli club, che creerebbe una spaccatura netta tra le parti, con il rischio pendente della Superlega Europea.