2
Il 2017 si avvia alla conclusione ed è tempo di bilanci anche in Champions League: quali sono state le giovani rivelazioni della massima competizione europea? L'Uefa ha stilato una lista di campioni Under 24, guidata da due pezzi da novanta: Kylian Mbappé, che tra Monaco e PSG ha fatto strabiliare tutti nonostante i soli 19 anni, e Marco Asensio, in gol nell'ultima finale vinta dal Real Madrid. Spazio anche per qualche rivelazione, come Tierney del Celtic, Oberlin del Basilea e Winks del Tottenham, non per gli 'italiani': nessun azzurro o giocatore di squadre di Serie A in questo elenco.

La top 11 (4-3-3): Ederson (Manchester City); Nelson Semedo (Benfica/Barcellona), Davinson Sanchez (Tottenham), Niklas Sule (Bayern Monaco), Kieran Tierney (Celtic); Harry Winks (Tottenham), Anderson Talisca (Besiktas), Marco Asensio (Real Madrid); Kylian Mbappé (Monaco/PSG), Timo Werner (RB Lipsia), Dimitri Oberlin (Basilea).