14
Dopo il campionato, torna protagonista anche la Champions League per le formazioni italiane impegnate. Questa sera, Juventus e Lazio hanno la possibilità di conquistare o semplicemente ipotecare il passaggio agli ottavi di finale nei rispettivi impegni contro Ferencvaros e Zenit San Pietroburgo.

La formazione di Andrea Pirlo, con la difesa ai minimi termini ma con un Dybala che scalpita per ritrovare spazio e protagonismo, cerca il bis dopo il netto successo conquistato oltre due settimane fa in Ungheria. Probabile turno di riposo per Morata e Kulusevski, mentre Chiesa può diventare un'arma da utilizzare a partita in corso.


Ore 21

JUVE-FERENCVAROS, LE PROBABILI FORMAZIONI


JUVENTUS: Szczesny; Danilo, De Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Arthur, Bernardeschi; McKennie; Dybala, Ronaldo.

FERENCVAROS: Dibusz; Lovrencsics, Blazic, Kovacevic, Heister; Kharatin, Somalia; Zubkov, Siger, Uzuni; Nguen.

IN TV: Sky Sport Uno e Sky Sport 252


Ha una grande occasione la Lazio di Simone Inzaghi di fare un significativo passo in avanti verso il turno successivo. Lo Zenit dista 4 punti in classifica e il Brugge, impegnato contro il Dortmund, potrebbe perdere altro terreno. Ecco perché battere i russi all'Olimpico vorrebbe dire mettere le mani o quasi sulla qualificazione. Il tecnico biancoceleste riproporrà Reina in porta nonostante Strakosha sia recuperato e, senza Milinkovic, insisterà col terzetto offensivo composto da Luis Alberto, Correa e Immobile.


Ore 21


LAZIO-ZENIT, LE PROBABILI FORMAZIONI


LAZIO: Reina; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Akpa-Akpro, Leiva, Luis Alberto, Fares; Correa, Immobile.

ZENIT: Kerzhakov; Sutormin, Lovren, Rakitskiy, Zirkov; Barrios, Douglas Santos; Kuzyaev, Erokhin, Mostovoy; Dzyuba.


IN TV: Canale 5, Sky Sport, Sky Sport Arena