59
"Affrontare il Barcellona è come scalare l'Everest". Con queste parole, nella giornata di ieri, Gennaro Gattuso ha presentato la sfida del Camp Nou. Si riparte dall'1-1 dell'andata al San Paolo: i partenopei sono obbligati a vincere o a pareggiare con un punteggio dal 2-2 in poi. 

STATO DI FORMA - Tutti a disposizione per mister Gattuso, che recupera anche Insigne, uscito nel finale della gara contro la Lazio a causa di una lesione parcellare del tendine. Il tecnico calabrese opta per Demme regista di centrocampo, con Zielinski e Fabian Ruiz al suo fianco. Davanti, insieme al capitano, ci sono Mertens e Callejon. Quique Setién, invece, deve fare a meno di Umtiti e Dembélé: ci sono ben nove giocatori prelevati dalle giovanili in panchina. Spazio al 3-4-3 con Messi che agirà insieme a Suarez e Griezmann.

TV - Barcellona-Napoli, con fischio d'inizio alle 21.00, sarà visibile su Sky Sport Uno e in chiaro su Canale 5

LE PROBABILI FORMAZIONI

Barcellona (3-4-3):
ter Stegen; Semedo, Piqué, Lenglet; Sergi Roberto, De Jong, Rakitic, Jordi Alba; Messi, Suarez, Griezmann.
Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. 

Serata di Champions anche per Bayern Monaco e Chelsea: si riparte dal 3-0 tedesco a Stamford Bridge. Flick deve fare a meno di Pavard e Coman, spazio a Coutinho. Lampard, invece, non può contare su Pulisic, Azpilicueta, Pedro e Willian, oltre agli squalificati Jorginho e Marcos Alonso. Diretta su Sky Sport Football alle 21.00.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Bayern Monaco (4-2-3-1):
Neuer; Kimmich, Boateng, Alaba, Alphonso Davies; Thiago Alcantara, Goretzka; Gnabry, Muller, Coutinho; Lewandowski.

Chelsea (3-4-2): Caballero; Christensen, Zouma, Rudiger; James, Kovacic, Barkley, Emerson; Mount, Giroud, Hudson-Odoi.