68
Dentro o fuori. Serata decisiva per Napoli e Inter in Champions League. Gli azzurri ricevono il Genk in quella che può essere l'ultima panchina di Ancelotti, tentato dall'Arsenal e pronto a lasciare il posto a Gattuso. A San Siro arriva il Barcellona senza Messi e Piqué. Per qualificarsi agli ottavi di finale, alla squadra di Conte serve un risultato uguale o migliore del Borussia Dortmund, impegnato in casa contro lo Slavia Praga. 

Napoli-Genk (ore 18.55 in diretta tv su Sky Sport
NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Zielinski, Fabian Ruiz; Milik, Lozano. All. Ancelotti. 
GENK (4-4-2): Vandevoordt; Maehle, Dewaest, Lucumí, Neto; Ito, Hrosovski, Berge, Ndongola; Onuachu, Samatta. All. Wolf. 
Arbitro: Çakir (Turchia). 

Inter-Barcellona (ore 21 in diretta tv su Canale 5 e Sky Sport
INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; D'Ambrosio, Vecino, Brozovic, Borja Valero, Biraghi; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte. 
BARCELLONA (4-3-3): Neto; Wague, Umtiti, Todibo, Junior Firpo; Vidal, de Jong, Rakitic; Griezmann, Suarez, Ansu Fati. All. Valverde. 
Arbitro: Kuipers (Olanda).