135
Dopo i match di ieri, la Champions League torna protagonista stasera, a partire dalle 18.55, con le partite che completano il primo turno della fase a gironi. A inaugurare il programma odierno i 13 volte campioni del Real Madrid, inseriti nello stesso girone dell'Inter e opposti allo Shakhtar Donetsk. All'"Alfredo Di Stefano" succede l'incredibile, col successo per 3-2 degli ucraini che, avanti di tre reti nel primo tempo (Tete, autogol di Varane e Solomon), tremano dopo le prodezze di Modric e Vinicius jr (a segno dopo appena 14 secondi dal suo ingresso in campo) e ringraziano il Var, che a tempo scaduto annulla il possibile pari di Valverde.

Alla stessa ora, per il gruppo A, Salisburgo e Lokomotiv Mosca impattano sul 2-2 e portano a casa un punto a testa: a segno pure l'ex obiettivo di mercato del Milan Szoboszlai.

SUPER BAYERN - Alle 21, scatta il secondo blocco di partite, col Bayern Monaco campione in carica che travolge l'Atletico Madrid di Simeone per 4-0: doppietta di Coman e reti di Goretzka e Tolisso. Oltre a Inter-Borussia Monchengladbach (2-2) e Midtjylland-Atalanta (0-4), da segnalare il successo esterno del Liverpool sul campo dell'Ajax (autogol di Tagliafico) e la vittoria in rimonta del Manchester City sul Porto (3-1). Va all'Olympiacos il match contro il Marsiglia che chiude la serata.