78
Torna in campo la Champions League con il programma della terza giornata e che vedrà scendere in campo le squadre inserite nei gironi A, B, C e D.

Alle 18:55 nel gruppo D l'Atletico Madrid decimato dagli infortuni porta a casa un importantissima vittoria per 1-0 sul Bayer Leverkusen. Grazie al gol di Alvaro Morata i Colchoneros restano al primo posto in classifica insieme alla Juventus che in serata batte 2-1 in rimonta la Lokomotiv Mosca condannando ad un'eliminazione quasi sicura i tedeschi che rimangono ultimi a zero punti in 3 giornate..

Alle 18:55 nel gruppo C finisce 2-2 la gara fra le due squadre che hanno finora battuto i bergamaschi, Shakhtar Donetsk e Dinamo Zagabria. Una gara ricca di capovolgimenti di fronte ma che, alla fine non riesce a decretare una favorita nella corsa al secondo posto alle spalle del Manchester City. In serata disastro Atalanta che crolla 5-1 a Manchester contro i Citizens.

Tutte alle 21 le gare del gruppo B. Il Paris Saint Germain continua la propria marcia imperterrita rifilando un sonoro 5-0 al Bruges grazie alla doppietta di un super Mauro Icardi e di un altrettanto mostruoso Kylian Mbappé entrato dalla panchina e autore di una tripletta. Il Real Madrid si riscatta e trova non senza fatica la vittoria in trasferta a Istanbul contro un Galatasaray mai domo. Il gol di Kroos salva per ora la panchina di Zidane.

Chiude alle 21 il gruppo B dove il Bayern capolista a punteggio pieno si conferma a punteggio pieno soffrendo, sprecando tanto, ma vincendo 3-2 in casa dell'Olympiacos con un Lewandowski (2 gol) già a quota 21 gol stagionali.Si riscatta anche il Tottenham, che esce da un periodo nerissimo trovano una vittoria scaccia crisi per 5-0 contro la Stella Rossa.