11

Giornata ricca di gol in Champions League. Nel GRUPPO A il Malmoe vince a sorpresa 1-0 contro lo Shakhtar grazie al solito Rosenberg. Gli svedesi sbagliano anche un rigore con Djurdjic. Nell'altra sfida del girone, finisce 0-0 il big match tra Paris Saint-Germain e Real Madrid, che va vicino al successo solo nel finale, con Cristiano Ronaldo. Nel GRUPPO B il Wolfsburg batte 2-0 il PSV e sale al primo posto (Benaglio para un rigore), davanti al Cska Mosca che pareggia 1-1 contro il Manchester United (ancora in gol Doumbia, Red Devils a segno con il primo centro in Champions League di Martial). Nel GRUPPO C tutto facile per l'Atletico Madrid, 4-0 all'Astana, successo in rimonta del Galatasaray contro il Benfica, griffato da Podolski. Nel GRUPPO D il Manchester City vince al fotofinish contro il Siviglia grazie a Mr 75 milioni Kevin de Bruyne, che punisce in maniera eccessiva gli uomini di Emery (andalusi in vantaggio con Konoplyanka, l'autogol di Rami rimette il match in equilibrio, nel recupero il gol del belga).