Commenta per primo

Si conclude stasera il girone eliminatorio di Champions League del Milan. I rossoneri, già qualificati, affrontano il Viktoria Plzen. Primi 45' molto soft: De Sciglio troppo timido, Emanuelson lontano dai giocatori offensivi e più attento a non fari ripartire i centrocampisti del Viktoria; out al 40' Nocerino per un risentimento (dentro Thiago Silva), troppi gli errori commessi sulla trequarti, non scaturiti in chiare occasioni da gol per gli avversari per la pochezza dei loro attaccanti: al 45' è 0-0.

La ripresa si apre, quasi a sorpresa, con un Milan che si desta e torna ad essere il Milan: 47' Robinho assistman per Pato, un minuto dopo altro gol dei rossoneri, ma a parti invertite: 2-0 in sessanta secondi. Nel finale il recupero del Viktoria, con Bystron (90') e Duris (92').

Gruppo H
Barcellona-Bate Borisov 4-0
35' Roberto (B), 60' Montoya (B), 63' e 89' Pedro (B)

Viktoria Plzen-Milan 2-2

47' Pato (M), 48' Robinho (M), 90' Bystron (V), 92' Duris (V)

Classifica: Barcellona 16*, Milan 9*, Viktoria Plzen 5**, Bate Borisov 2

* Qualificate agli ottavi di finale

** In Europa League