Dinamo Kiev-Chelsea e gli insulti razzisti a un giocatore, il club londinese non ci sta. Con una nota ufficiale, i Blues hanno confermato che un loro tesserato è stato vittima di abusi razzisti durante il match di Europa League. "Ci aspettiamo che l'Uefa ora conduca un'indagine accurata - scrive il Chelsea - e noi forniremo massima collaborazione".