Premium SportAntonio Conte parla così del suo futuro: "Non è questione di vincere qualcosa o meno, penso che il lavoro di un allenatore dev'essere giudicato non solo in base alle vittorie ma ai valori della squadra. Questa è una squadra che può crescere in esperienza, in qualità, si può fare di meglio. Non cerco conferme nelle vittorie o meno, io vado avanti con il mio lavoro sapendo che è un gran lavoro". La prossima intervista con che squadra la farà? "Questa è una domanda molto cattiva...", conclude Conte.