1
Maurizio Sarri, manager del Chelsea, parla a Sky Sport dopo il ko, per 4-0, contro il Bournemouth: "Abbiamo dato per acquisito di saper giocare un certo tipo di calcio ma in realtà non è così e ne stiamo pagando le conseguenze. Oggi dopo un ottimo primo tempo abbiamo concesso un gol a inizio secondo tempo e abbiamo smesso di essere squadra".

SU COSA NON FUNZIONA - "Questa squadra ha delle reazioni che a volte non riesco a decifrare. Il resto fa parte di un percorso, le difficoltà sono inevitabili, è difficile da capire perché abbiamo questi blackout mentali. Cambiare qualcosa a livello tattico? No, perché non abbiamo ancora imparato a fare bene quello che dobbiamo fare. Prima dobbiamo assestarci, poi si può cambiare qualcosa".