98
Giorgio Chiellini, capitano della Juventus, parla a Torino a margine dell'evento 'Topps per Insuperabili' anche del caso plusvalenze: "Ho parlato chiaramente martedì dicendo parole semplici ma importanti. Non le ho dette io per prima ma ho riportato quello che ha detto il mister. Le indagini lasciano il tempo che trovano, bisogna aspettare. Quando si parla di Juve le indagini vengono amplificate. Dobbiamo aspettare e mettere impegno dando qualcosa indietro a una società che ci ha dato tanto. L'appello di martedì era esteso a chi mi sta intorno e a chi ci sostiene da tanto. Abbiamo l'obbligo morale di stare uniti per creare qualcosa di ancora più bello".
 
QUANTO GIOCHERA' ANCORA - "Ho imparato a vivere alla giornata, ora si fa più fatica a recuperare. Finché riesco ad avere un rendimento buono vado avanti. Mi piacerebbe capirlo un attimo prima, ma non è facile".