91
Prosegue anche nella stagione 2021-2022 l’appuntamento della nostra rubrica SOS Arbitri con Massimo Chiesa. L'ex arbitro internazionale, in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.com, mette sotto la lente d'ingrandimento i principali casi da moviola di ciascuna giornata di Serie A, gli aspetti positivi (ove vi siano) e assegna i voti agli arbitri del massimo campionato italiano. Di seguito il riepilogo degli episodi della 5a giornata di Serie A.


Fiorentina-Inter: arbitro Fabbri voto 5, assistenti Costanzo e Passeri, Zufferli quarto uomo, Maresca e Carbone al Var.
"Non una grande partita, un po' di errori dal punto di vista disciplinare e conduzione che fa riflettere. Sul gol della Fiorentina, il fallo di Gonzalez su Skriniar è più da fischiare che da lasciar correre. Sull'espulsione di Gonzalez non sbaglia, sbaglia l'impostazione disciplinare: l'ammonizione a Bastoni era da dare, ma non è condizionante e non giustifica le veementi proteste del giocatore viola".

Atalanta-Sassuolo: arbitro Massa voto 6,5, assistenti Valeriani e Perrotti, Marinelli quarto uomo, Giacomelli e Meli al Var.
"Nessun problema"

Bologna-Genoa: arbitro Fourneau voto 5, assistenti Paganessi e Capaldo, Colombo quarto uomo, Banti e Lo Cicero al Var.
"Insufficiente, fondamentalmente perché c'era un fallo su Bonifazi prima del rigore per il Genoa".

Milan-Venezia: arbitro Pezzuto voto 6, assistenti Longo e Bercigli, Gariglio quarto uomo, Banti e Alassio al Var.
"Niente di particolare, poteva starci il giallo per Tonali per simulazione ma è una puntualizzazione".

Spezia-Juve: Aureliano voto 6,5, assistenti Cecconi e Pagliardini, Baroni quarto uomo, Mazzoleni e Bresmes al Var.
"Bene da un punto di vista disciplinare e di gestione, non una partita difficile".

Salernitana-Verona: arbitro Irrati voto 6, assistenti Liberti e Yoshikawa, Santoro quarto uomo, Ghersini e Imperiale al Var.
"Non è successo nulla di particolare".

Cagliari-Empoli: arbitro Di Bello voto 6,5, assistenti Bindoni e Margani, Giua quarto uomo, Doveri e Preti al Var.
"Arbitra bene sotto gli occhi di Rocchi".

Sampdoria-Napoli: arbitro Valeri voto 6,5, assistenti Galetto e Rossi, Volpi quarto uomo, Di Paolo e De Meo al Var.
"Nessun problema".

Torino-Lazio: arbitro Abisso voto 6, assistenti Tegoni e Vono, Marcenaro quarto uomo, Orsato e Vivenzi al Var.
"Non ci sono state grosse problematiche, il calcio di rigore è un errore di Djidji".

Roma-Udinese: arbitro Rapuano voto 5,5, assistenti Ranghetti e Scatragli, G. Miele quarto uomo, Chiffi e Di Vuolo al Var.
"Arbitro giovane e promettente, l'insufficienza è per l'espulsione di Pellegrini: secondo giallo inventato, non poteva portare all'espulsione".