206
Prosegue anche nella stagione 2021-2022 l’appuntamento della nostra rubrica SOS Arbitri con Massimo Chiesa. L'ex arbitro internazionale, in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.com, mette sotto la lente d'ingrandimento i principali casi da moviola di ciascuna giornata di Serie A, gli aspetti positivi (ove vi siano) e assegna i voti agli arbitri del massimo campionato italiano. Di seguito il riepilogo degli episodi della 7a giornata di Serie A.

CAGLIARI-VENEZIA 1-1
Volpi (Var Banti) 5,5
"E' mancata qualcosa dal punto di vista disciplinare, avrebbe dovuto essere più rigido con le ammonizioni".

SALERNITANA-GENOA 1-0
Mariani (Var Irrati) 6,5
"E' un arbitro d'esperienza che prende abbastanza bene tutte le decisioni, non ci sono stati grandi problemi".

TORINO-JUVENTUS 0-1
Valeri (Var Di Paolo) 6
"Non se l'è cavata male dal punto di vista disciplinare, queste partite non sono mai semplici ma Valeri raggiunge la sufficienza. Giusto non fischiare il rigore sul contatto Pobega-Cuadrado in area granata".

SASSUOLO-INTER 1-2
Pairetto (Var Nasca) 5
"Non prende la decisione corretta in occasione del fallo di Handanovic su Defrel: il portiere occupa spazio, gli taglia la strada ed entra in modo scomposto. Sarei stato favorevole all'espulsione. Giusto il rigore per l'Inter perché Consigli travolge Dzeko".

BOLOGNA-LAZIO 3-0
Massa (Var Maresca) 6,5
"Buon arbitraggio, tutto bene".
VERONA-SPEZIA 4-0
Camplone (Var Santoro) 5,5
"E' una gara a senso unico, ma ritengo sia troppo rigida l'espulsione di Bastoni: sarebbe stato più corretto un cartellino giallo".

SAMPDORIA-UDINESE 3-3
Orsato (Var Minelli) 7
"E' il festival del gol, ma a livello disciplinare le decisioni importante vengono prese tutte in modo corretto".

FIORENTINA-NAPOLI 1-2
Arbitro: Sozza (Var Aureliano) 7
"Ci tengo a fare un appunto: Sozza è uno dei migliori arbitri della nuova generazione insieme a Ayroldi. In questo caso non sbaglia nulla, vede molto bene la situazione sul colpo di testa di Insigne dopo il rigore respinto da Dragowski: l'attaccante del Napoli cerca il pallone soltanto con la testa, il portiere polacco respinge ma non c'è nessun fallo da parte del giocatore azzurro. Ok il rigore causato dal fallo di Martinez Quarta su Osimhen".

ROMA-EMPOLI 2-1
Ayroldi (Var Mazzoleni) 7
"Arbitra molto bene".

ATALANTA-MILAN 2-3
Di Bello (Var Abisso) 6
"E' giusto il rigore in favore dell'Atalanta fischiato per un fallo di mano di Messias che tocca il pallone con il braccio". 

@francGuerrieri