127

Prosegue anche nella stagione 2021-2022 l’appuntamento della nostra rubrica SOS Arbitri con Massimo Chiesa. L'ex arbitro internazionale, in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.com, mette sotto la lente d'ingrandimento i principali casi da moviola di ciascuna giornata di Serie A, gli aspetti positivi (ove vi siano) e assegna i voti agli arbitri del massimo campionato italiano. Di seguito il riepilogo degli episodi della 37a giornata di Serie A.

Empoli-Salernitana 1-1
Massa (Var: Di Bello) 6
"Partita dura e gestita decentemente. Corretto il rigore concesso alla Salernitana perché Coulibaly anticipa Romagnoli toccando il pallone. Massa è un buon arbitro, stavolta non è stato particolarmente brillante".

Verona-Torino 0-1
Camplone (Var: Maggioni) 5,5
"Partita tecnicamente da debuttante o quasi, ha avuto qualche up and down. Non mi è piaciuto molto, ha ancora bisogno di mostrare qualcosa. Il gol di Brekalo è regolare, l'attaccante è tenuto in gioco da Gunter".

Udinese-Spezia 2-3
Aureliano (VAr: Irrati) 5,5
"Non brilla particolarmente. Secondo me sbaglia a concedere il rigore allo Spezia per il tocco di Perez su Kovalenko: tocco morbido, penalty generoso".

Roma-Venezia 1-1
Sozza (Var: Di Paolo) 6
"Forse perché stanco dalla grande stagione fatta, ma le ultime prestazioni non sono del livello al quale ci ha abituato. Corretto il rosso a Kiyine per condotta violenta, giusta anche la scelta di non concedere il rigore alla Roma per il presunto tocco di braccio di Ebuehi".

Bologna-Sassuolo 1-3
Ghersini (Var: Mazzoleni) 5,5
"Corretto annullare il gol a Chiriches per un tocco di mano, il gol di Berardi andava annullato: c'era Scamacca in fuorigioco influente. Ok il rigore al Bologna".

Napoli-Genoa 3-0
Fabbri (Var: Abisso) 6
"Partita tranquilla, giusto il rigore per il Napoli perché Hernani tocca il pallone con il braccio alto; poi il penalty viene giustamente ribattuto. Per il resto se la porta bene a casa". 

Milan-Atalanta 2-0
Orsato (Var: Irrati) 6,5
"Un arbitro come lui ci farebbe ancora comodo, mi dispiace che smetta. Veniva dalla partita di Madrid diretta in modo straordinario, e a San Siro ha fatto un'altra importante prestazione. Quando non brilli vuol dire che ti notano poco, e di conseguenza che hai fatto bene. La decisioni prese nei pressi dell'area sono sempre state corrette, sia quella per l'intervento di Saelemaekers su Djimsiti, che quella per il contatto tra il difensore dell'Atalanta e Giroud. Sul gol di Leao sono d'accordo con lui, per me non era fallo; quando si prende posizione è chiaro che c'è un contatto".

Cagliari-Inter 1-3
Doveri (Var: Di Bello) 6,5
"Altra grande partita, dal coefficiente di difficoltà elevatissimo. Giusto annullare il gol a Skriniar perché il pallone finisce sul braccio: le regole dicono che questi gol non sono da convalidare. In occasione del gol di Darmian non ho visto cariche da parte del giocatore nerazzurro, tutto regolare".

Sampdoria-Fiorentina 4-1
Mariani (Var: Mazzoleni) 6
”Giusto il rosso a Colley, corretto anche il rigore per la Fiorentina”.

Juventus-Lazio 2-2
Ayroldi (Var: Aureliano) 6
”Partita tranquilla, senza nessun episodio particolare”.