69
Prosegue anche nella stagione 2021-2022 l’appuntamento della nostra rubrica SOS Arbitri con Massimo Chiesa. L'ex arbitro internazionale, in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.com, mette sotto la lente d'ingrandimento i principali casi da moviola di ciascuna giornata di Serie A, gli aspetti positivi (ove vi siano) e assegna i voti agli arbitri del massimo campionato italiano. Di seguito il riepilogo degli episodi della 15a giornata di Serie A.

Atalanta-Venezia 4-0
Santoro (Var: Nasca) 6
"Esordio stagionale sufficiente, senza particolari annotazioni. Partita abbastanza semplice per un arbitro che va ancora visto bene".

Fiorentina-Sampdoria 3-1
Dionisi (Var: Doveri) 6,5
"Gara gestita bene dal punto di vista regolamentare".

Verona-Cagliari 0-0
Marcenaro (Var: Irrati) 6
"Quando c'è in campo una candidata alla retrocessione è sempre una partita dura per un debuttante, ma in questo caso si porta a casa una sufficienza d'incoraggiamento".

Salernitana-Juventus 0-2
Fourneau (Var: Di Paolo) 6
"Non mi ha fatto impazzire dal punto di vista disciplinare, ma il rigore per la Juve è corretto".

Bologna-Roma 1-0
Pairetto (Var: Irrati) 5
"Mi dà fastidio andare contro gli arbitri, ma il giallo ad Abraham è del tutto gratuito. L'ammonizione a Zaniolo per simulazione invece è corretta; in generale, però, dal punto di vista disciplinare non ha arbitrato bene".
Inter-Spezia 2-0
Ghersini (Var: Mazzoleni) 6
"Giusto concedere il rigore ai nerazzurri, nessun particolare problema nel corso della gara".

Genoa-Milan 0-3
Sacchi (Var: Banti) 6,5
"Un arbitro d'esperienza come lui queste partite le gestisce in maniera serena. Inoltre anche l'andamento della gara ha aiutato la direzione".

Sassuolo-Napoli 2-2
Pezzuto (Var: Nasca) 6,5
"Quest'arbitro è un prospetto molto interessante, come Ayroldi e Sozza ma con più esperienza. Corretto il gol annullato a Defrel, giustifico l’arbitro perché non era nella posizione ideale per vederlo. Tutto giusto a livello disciplinare".

Torino-Empoli 2-2
Colombo (Var: Mazzoleni) 6
"Io sarei stato d'accordo con lui nel dare il giallo a Singo, non vedo nessuna chiara occasione da gol: è vero che il giocatore granata sbaglia i tempi d'intervento su Di Francesco, ma Pobega avrebbe potuto recuperare. Mazzoleni al Var lo richiama l'arbitro estrae il rosso, ma io avrei confermato l'ammonizione. Gli do un 6 d'incoraggiamento, perché l'errore è del Var e forse in questo caso è stata decisiva l'esperienza di Mazzoleni rispetto a quella di un esordiente come Colombo".

Lazio-Udinese 4-4
Piccinini (Var: Maresca) 6,5
"Se la cava bene e usa correttamente i cartellini, compresi i doppi gialli".