3
Il tecnico del Chievo, Eugenio Corini ha dichiarato dopo la sconfitta nell'anticipo di campionato a San Siro contro il Milan: "Abbiamo fatto una prestazione importante, non mollando mai e provandoci fino alla fine in uno stadio difficile e contro una squadra forte. C'è grande rammarico e sono molto arrabbiato, perché non abbiamo fatto risultato pur creando i presupposti per pareggiare". 

"In un paio di situazioni siamo stati penalizzati dalle decisioni dell'arbitro: il rigore su Maxi Lopez si può anche non vedere, ma mi dà fastidio la gestione complessiva della gara e soprattutto il mancato vantaggio sulla nostra ripartenza in occasione dell'ammonizione a de Jong".
 
Get Adobe Flash player