Commenta per primo

"L'unica cosa che posso dire ai miei attaccanti è di essere più concreti". Domenico Di Carlo commenta così la sconfitta per 2-0 del Chievo contro la Roma che lascia un pò di amaro in bocca solo per la clamorosa occasione del pareggio sciupata nell'area giallorossa da Moscardelli. "Essendo un tifoso della Roma, avrà pensato anche a questo - sorride il tecnico dei veneti a Stadio Sprint su RaiDue - Scherzi a parte, alle volte ci ha fatto vincere partite importanti, oggi ha perso il tempo per il gol".