Dopo la sconfitta con il Chievo Verona Roberto Donadoni, tecnico del Bologna, è intervenuto in conferenza per commentare il match: "Dispiace molto non aver chiuso con una vittoria: volevamo fare risultato. Siamo stati bravi ma non bravissimi nel primo tempo, dato che dovevamo essere più concreti e cinici nel trovare il secondo gol. Il secondo tempo lo abbiamo giocato con confusione e poco raziocinio, ma abbiamo avuto due palloni clamorosi. Ci sono episodi che fanno la differenza: non possiamo lasciare quella libertà a Giaccherini e poi nel secondo goal è stato bravo Inglese, ma noi dovevamo essere piu cattivi".